Malo cashmere

La storia di Malo inizia quasi 30 anni fa nel 1972 a Firenze. Grazie ai suoi prodotti di alta qualità, l’etichetta diventa rapidamente leader nella produzione di maglieria in cashmere. La sua origine italiana è un segno distintivo dal valore premium. La devozione alla tradizione e alla qualità garantisce capi unici e singolarmente preziosi in cashmere e altri materiali nobili. All’inizio degli anni ’80, Malo ha già una leadership in Italia, consolidando la sua posizione nella fascia alta del mercato e sfidando il primato dei produttori tradizionali britannici. Al fine di garantire la qualità del suo abbigliamento, Malo sviluppa nuove strategie di espansione: il controllo diretto delle varie fasi viene raggiunto grazie al quale le materie prime diventano prodotti finiti. Il cashmere di Malo è prodotto con fibre naturali provenienti dalla Mongolia e il piumino, che è la minuscola porzione che combina leggerezza, elasticità e resistenza. Tra il 1990 e il 1995 Malo ha aperto filiali commerciali per gestire la distribuzione nei suoi mercati strategici: Nord America, Europa ed Estremo Oriente. Nel 1993 ha iniziato ad aprire boutique monomarca in luoghi di prestigio in sintonia con l’immagine del marchio. Inoltre, Malo ha un importante seguito internazionale di celebrità, tra cui Angelina Jolie, Richard Gere, George Clooney, Dustin Hoffman, Liv Tyler, Catherine Deneuve, Isabelle Huppert, Nathalie Imbruglia, Margherita Buy, Isabella Ferrari, Giovanna Mezzogiorno, Andrea Osvart e Fabio Fazio.