L'origine del Cashmere riciclato

 

Un tesoro nascosto sotto gli occhi di tutti

____________

 

Il filato di cashmere che usiamo è al 100% riciclato, attraverso vari processi meccanici tutti fatti in Italia, in varie fasi diverse.

Viene recuperato attraverso grandi raccolte ( di vecchi indumenti ) e da ( scarti tessili industriali ), per l’appunto tutti 100% cashmere.

Tutte le maglie, indumenti e scampoli, vengono poi selezionati accuratamente e suddivisi per colore.
Si, proprio così, suddivisi per colore, è qui che otteniamo il secondo drastico abbattimento di consumi come l’acqua e prodotti chimici.  

 

I nostri fornitori di fiducia sono tutti certificati GRS ( Global Recycled Standard )

La sua composizione è infatti 100% cashmere.

 

Affinare l’opera

_____________


Tutta questa materia prima “pregiatissima” viene poi portata in sfilacciatura per ridurre tutto il materiale allo stato fibra, per poi essere portato in filatura, dove nasce il nuovo filato 100% cashmere rigenerato.

A questo punto si può optare nel produrre qualsiasi prodotto, che sia un maglioncino, una sciarpa o un cappellino, avendo rispettato il nostro ambiente !

 

Soffice e sofisticato
____________

 

Il risultato di questo processo, un prodotto sensazionale, al tatto soffice e straordinariamente caldo, avendo conservato tutte le caratteristiche e proprietà originarie isotermiche.
Infatti
l'aria intrappolata nei minuscoli spazi tra le fibre forma una barriera naturale che aiuta a mantenere il calore del corpo e impedisce al freddo di raggiungere la pelle.
Indossare il Cashmere è un'esperienza ineguagliabile. L'eccezionale finezza, morbidezza, leggerezza e calore dei capi realizzati in Cashmere li rende perfetti per l’inverno, durante il cambio di stagione e persino nelle serate estive più fresche.

Un filato rigenerato non potrà mai avere una composizione pura. 
Difatti esiste sempre una piccola percentuale di "tracce" altre fibre, che sono dovute all'utilizzo per cucitura o dettagli che nei vari processi di rigenerazione viene comunque incorporato e non potrà essere tracciato. 
Il cashmere, in questo caso, può portare con se una piccolissima percentuale anche di qualche punto, ma questo non inficia assolutamente sulla qualità dei capi.